Top nav

Piglet in garden

Cos’è il veganismo?

Il veganismo è una presa di posizione morale di chi si oppone allo sfruttamento e ad altri tipi di maltrattamento verso gli animali non umani. Ciò include atti diretti come caccia o pesca ed anche le nostre scelte in qualità di consumatori, il che riguarda molti più animali. Gli animali non umani vengono regolarmente uccisi e fatti soffrire in fattorie e macelli a causa della domanda di prodotti di origine animale, soprattutto di prodotti alimentari. Essere vegani significa non consumare questi prodotti in modo che non venga fatto del male agli animali usati per produrli.

Al centro del veganismo c’è il rispetto per tutti gli esseri senzienti. I vegani considerano tutti gli animali senzienti come esseri viventi da rispettare e non come oggetti da utilizzare.

 

Capire la connessione

Il veganismo si sta diffondendo perché sempre più persone capiscono che possono contribuire ad evitare che gli animali soffrano e vengano uccisi sostituendo cibi e altri prodotti di origine animale con alternative che non favoriscano lo sfruttamento di animali non umani. Inoltre, grazie alla diffusione del veganismo, lo specismo, cioè la discriminazione contro gli animali basata sulla loro appartenenza ad una determinata specie, sta diminuendo.

Nelle nostre vite frenetiche può essere facile dimenticare la connessione tra il nostro stile di vita e come questo influenzi gli altri. Ma se ci fermassimo a pensare e ci mettessimo al posto degli animali non umani, considereremmo accettabile tutto ciò? Se sapessimo che saremmo potuti nascere maiali o polli, probabilmente nessuno di noi accetterebbe un mondo dove gli animali vengono rinchiusi e uccisi per produrre cibo.

Nelle nostre vite frenetiche può essere facile dimenticare la connessione tra il nostro stile di vita e come questo influenzi gli altri. Ma se ci fermassimo a pensare e ci mettessimo al posto degli animali non umani, considereremmo accettabile tutto ciò? Se sapessimo che saremmo potuti nascere maiali o polli, probabilmente nessuno di noi accetterebbe un mondo dove gli animali vengono rinchiusi e uccisi per produrre cibo?

 

Ci sono molte alternative

Sempre più persone decidono di sostituire i cibi di origine animale con alternative salutari e saporite. Grazie alle svariate alternative disponibili, sostituire i prodotti di origine animale con prodotti vegetali non è mai stato così semplice.

Nei negozi di alimentari e al supermercato possiamo scegliere tra una vasta gamma di cibi di origine vegetale a prezzi convenienti. Tra gli altri ci sono ceci, fagioli, lenticchie, pasta, riso, cereali, verdure, frutta, semi e noci. Gli hamburger e le crocchette di tofu, soia e verdure sono sempre più disponibili. Sono comuni anche diversi tipi di latte vegano, prodotti con una varietà di cereali, fagioli e semi come soia, riso, avena e canapa. Anche gli yogurt, i formaggi e i gelati vegani sono sempre più popolari.

Non sai cosa ordinare quando vai a mangiare fuori con amici e famiglia? Piatti a base di riso, pasta, insalata, funghi e patate sono disponibili in quasi tutti i ristoranti e, se non sono già vegani, possono essere modificati facilmente. Inoltre, ristorante cinesi, thailandesi, mediorientali, etiopi e indiani, tra gli altri, offrono piatti deliziosi che non contengono prodotti di origine animale.

Oltre che al supermercato e nei ristoranti, ci sono altri modi, anche più semplici, per evitare di contribuire allo sfruttamento degli animali. Ad esempio quando compriamo dei vestiti, possiamo scegliere delle alternative a pellicce, cuoio, lana e piume. Abbiamo a disposizione molti altri materiali tra cui cotone, canapa, poliestere e tessuti in microfibra prodotti con vari materiali. Ci sono moltissime attività per il tempo libero che non contribuiscono allo sfruttamento degli animali. Invece di andare a caccia, a pesca, o partecipare a spettacoli con animali, possiamo ad esempio fare escursionismo, andare al cinema o in circhi che non usino animali.

 

Possiamo farlo tutti

L’Accademia di Nutrizione e Dietetica (la più grande associazione di nutrizionisti e dietisti provenienti da tutto il mondo, conosciuta in passato come Associazione Dietetica Americana) ha riconosciuto che una dieta vegana è salutare in tutte le fasi della vita. Ciò è comprovato anche dal fatto che già milioni di persone hanno scelto di vivere una vita senza prodotti di origine animale. Possiamo farlo tutti – anche tu. Così contribuirai a creare un mondo più giusto per tutti gli animali.

Tutti noi possiamo vivere in modo etico scegliendo una vita vegana. Unisciti ai milioni di persone che sostengono e difendono gli animali.

Top nav