Annuncio del secondo Premio Animal Ethics per il Saggio

27 Dec 2017

Siamo orgogliosi di annunciare che il secondo Premio Animal Ethics per il Saggio sulla Sofferenza degli Animali in Natura è stato assegnato al saggio Life-fates: meaningful categories to estimate animal suffering in the wild (“Destini della vita: categorie significative per valutare la sofferenza animale in natura”), scritto da Cynthia Schuck-Paim e Wladimir J. Alonso. L’articolo è stato selezionato attraverso un processo in cui gli autori dei testi sono rimasti anonimi, in concorso con altri manoscritti inediti che trattano diversi aspetti della sofferenza degli animali in natura e i modi per ridurla.

La giuria ha evidenziato il contributo che questo articolo ha portato alla complessa questione che esamina come si possano ideare modelli affidabili per valutare come sono le vite degli animali che vivono in natura. Progettare questo tipo di modelli può risultare fondamentale per valutare adeguatamente come le sofferenze e altri danni sono distribuiti in diversi ecosistemi, e quali tipi di interventi per aiutare gli animali in natura possono avere un impatto maggiore. Lo scopo di questo premio di $1,500 è quello di promuovere l’interesse e la ricerca riguardo a questo tipo di argomenti su cui viene svolta poca ricerca.

Vogliamo ringraziare tutte le persone che hanno inviato i loro saggi per il concorso, e speriamo che continuino il loro lavoro. Speriamo anche di vedere pubblicati più lavori su questa importante problematica, così che molte più persone possano essere consapevoli e si occupino di questo argomento.

Puoi leggere il saggio qui.